Un Percorso

æde, un punto di riferimento per buongustai e gourmet
Fabrizio Cervellieri

Fabrizio Cervellieri, chef di æde, è originario del Friuli Venezia Giulia ma ha trascorso la sua infanzia tra tre luoghi del cuore, Friuli, Abruzzo e Roma.

Dopo una formazione di base alberghiera classica in Italia, parte molto giovane per Londra, dove comincia il suo percorso lavorativo in cucine molto importanti, tra cui Gordon Ramsay, Marco Pierre White e Jamie Oliver, per poi trasferirsi a Berlino dove passerà 9 anni e Copenhagen con un’esperienza breve ma fulminante presso il Relæ.

Tornato in Italia decide di aprire il suo ristorante a Roma, un ristorante che rispecchiasse le sue esperienze, il suo amore per i paesi nordici, per le montagne, per il freddo, per la natura incontaminata. Nasce cosi “æde dining &wines” dove Fabrizio crea finalmente la sua cucina, d’ispirazione nord europea, ma con un piede ben saldo in Italia ed un legame importante con le tradizioni friulane insegnategli dalla nonna Evelina.

Fermentazioni, conservazioni e frollature sono il motore della cucina di Fabrizio, con un occhio rivolto in particolare al mondo vegetale e alle sue possibili declinazioni.

Tommaso Falconi

In accompagnamento alle degustazioni, un’attenta selezione di vini appositamente scelti ed interpretati dal maître di sala Tommaso Falconi, per rendere l’esperienza ancora più interessante ed unica. 

§

In breve tempo æde sta diventando uno dei punti di riferimento per buongustai e gourmet.

A due anni dall’apertura, arriva il primo importante riconoscimento, l’inserimento in guida Michelin.

GIFT
CARD

Prenota

Regala un Momento Speciale con la Nostra Gift Card!